CALENDULA release party + NARESH RAN // Arci Dallò

Il 15 Novembre all’Arci Dallò avverrà il release party di “Hiveminds” dei Calendula the band in apertura Nàresh Ran.

Hiveminds – De Brevitate Vitae

Un viaggio lungo 25 minuti all’interno delle profondità dell’animo umano e della società moderna. “Hiveminds – De Brevitate Vitae” è in continuo divenire, un’eterna metamorfosi che spazia da atmosfere dilatate e introspettive tipiche del post-rock, a momenti caotici e carichi di tensione, il tutto condensato in un’unica traccia, la prima parte di una serie.

Il progetto Calendula the band nasce nel 2010, fortemente ispirato dalla scena post-hardcore di fine anni ’90 e dalle atmosfere che si respirano nei lavori di H.P. Lovecraft. Nel 2011 viene pubblicato il primo 7”, seguito da un’intensa attività live. Il bisogno però di evolvere e di cambiare forma porta il progetto verso nuovi orizzonti, più oscuri ed ermetici, contaminati principalmente dalle band black metal e crust internazionali con cui hanno avuto modo di dividere il palco durante gli anni di attività. Nel 2012 esce così il primo full length “Aftermaths”.
Dopo la pubblicazione del primo album la band si scioglie.
Nel 2014, dalle ceneri di Aftermaths, il progetto riemerge dall’oscurità dando luce a “Hiveminds – De Brevitate Vitae”, una suite di 25 minuti fortemente ispirata da band post-rock anni ’90 come Slint, con chiari riferimenti alla scena del midwest emo e a band post-metal come Isis e Cult of Luna.
Il pezzo, la prima parte di quattro, è stato registrato in presa diretta presso gli Elfo Studio nel 2016 e verrà pubblicato il 15 novembre 2019.

Calendula
A.– chitarra
C. – basso
E. – batteria
B. – batteria
I. – voce
L – chitarra / synth

Contatti
e-mail calendulatheband@gmail.com
Facebook ​https://www.facebook.com/calendulatheband/
Bandcamp​https://calendulatheband.bandcamp.com/
Youtube​https://www.youtube.com/user/calendulatheband
Soundcloud​https://soundcloud.com/calendula

Nàresh Ran NR nasce 39 anni fa grazie a un fortunato giro di tarocchi e deve il suo nome alle inclinazioni hippies di famiglia. Cresce ascoltando di nascosto dischi di Laurie Anderson e Lou Reed diversi anni prima che i due diventino di fatto una coppia. Da adolescente il punk e l’hardcore gli spalancano le porte della controcultura e il rumore diventa parte integrante della sua vita. Deluso dal suo primo amore, la scrittura, inizia a militare in diverse bands del giro underground fiorentino. A inizio 2013 fonda la label underground Dio Drone, piccolo punto di riferimento per la musica estrema nostrana, e inizia a sperimentare in solitaria le proprie inclinazioni più drone, ambient e noise, alternando materiale d’atmosfera a selvaggi readings su tappeti industrial. Da inguaribile viaggiatore NR sviluppa nel tempo un diverso modo di concepire il suo approccio ai suoni, sposando una filosofia sempre più legata al concetto di ‘on the road’ e rifiutando le zone comfort classiche di ogni musicista (studi e sala prove), prediligendo la strada e i suoi spostamenti come location preferita per la creazione e lo sviluppo delle tracce.

Evento a offerta libera riservato ai soci Arci

Per info e tesseramento: www.arcicastiglione.it

Data

Nov 15 2019

Ora

21:00 - 18:00
Categoria