Rassegna documentari “Document-Arci”: proiezione di “Thelema”, “Meth x Subcultura”, “The Italian Goldsmith’s Way of Freedom”, “La prigioniera del falco”

📌Giovedì 30/06

🎞️TITOLO: “Thelema” di Andrea Fogliata.
DESCRIZIONE:
Il video, nella sua essenza, vuole riprodurre una realtà che viene inquadrata. Se la scena mostra un ragazzo è perchè è esattamente quello che vuole mostrare, con quello specifico volto in quel preciso momento e spazio. La letteratura per esempio è differente.
La principale industria cinematografica compone i film utilizzando una storia sulla quale scrivere una sceneggiatura, trovando poi attori adatti ad interpretare quel esatto racconto. Questo elemento narrativo esiste nel cinema perchè esiste il tempo, così come nella musica.
Truffaut diceva che i film migliori non si fanno schiavizzare dalla sceneggiatura.
Questo rito vuole concentrarsi sugli attori, che occupano uno spazio in un lasso ti tempo senza interruzioni.
Ogni secondo è stato ripreso per 4 ore da 5 camere ed abbiamo scelto di mostrarne solo 7 minuti consecutivi, che meglio riescono a descrivere la complicità creatasi.
L’intenzione è quella di descrivere quanto meglio possibile un momento sacro proponendo un modello di produzione cinematografica non classico. I linguaggi si stratificano, i ruoli si scambiano e si fondono. I cameraman sono attori, gli attori sono registi.
Nella cornice neorealista del Tempio Capitolino di Brescia si sono mischiati fluidamente singoli individui che han permesso alla stessa storia di crearsi

🎞️ TITOLO: “Meth x subcultura” di Marco Armando Alliegro.
DESCRIZIONE: Subcultura è un viaggio alla scoperta di culture e sottoculture musicali, un’indagine sociale, visiva e sonora.
Questo documentario è stato girato a Berlino, dove si è tenuto l’evento “Meth x Subcultura” presso il circolo Loophole Berlin.
E’ il secondo capitolo di un dittico di documentari nati con l’obiettivo di raccontare eventi legati a subculture musicali in modo non convenzionale.
In questo caso il noise e l’ambient.
Nessuna struttura, basta la presenza del “materiale umano”: Dieci persone munite di smartphone che riprendono in totale libertà, completando così il racconto
con i loro diversi punti di vista.
Questo ha permesso di soddisfare senza progettazione il fine specifico di questo prodotto: la divulgazione e la documentazione dell’evento, degli artisti
e dei collettivi collaterali che tengono viva questa storia composta da eventi randomici ma tutti interconnessi da un unico filo di arianna: l’antistyling.

🎞️ TITOLO: “The Italian Goldsmith’s Way of Freedom” di Jacopo Zomparelli
DESCRIZIONE: Un artigiano che lavora i metalli per creare gioielli racconta a cuore aperto l’amore per la sua professione, le tecniche e le “magie” insite nel proprio lavoro.

🎞️ TITOLO: “La prigioniera del falco” di Andrea Terreni
DESCRIZIONE: Il documentario ripercorre la storia della locomotiva dell’S.N.F.T. posta nel cortile del castello di Brescia, attraverso i racconti di chi ha vissuto in prima persona il suo trasferimento per evitarne la rottamazione.

Durata complessiva 60 min c.ca

Arci Dallò

Arci Dallò
Circolo Culturale
46043 Castiglione Delle Stiviere (MN)
Piazza Ugo Dallò, 4

Informativa sulla Privacy e i Cookies

Le iniziative sono rivolte ai soci arci.
Diventa socio del Circolo!